Corso EFPA - La costruzione di un portafoglio di certificati con rendimenti periodici

Programma del corso La costruzione di un portafoglio di certificati con rendimenti periodici    --- ISCRIZIONI
Accreditato per il mantenimento della certificazione EFPA livelli EFA/EFP/EIP/EIP CF (3 ore)
Docenti: Pietro Di Lorenzo e Giovanna Zanotti

1. L’importanza storica delle cedole periodiche nel portafoglio dell’investitore italiano. Soluzioni realizzate con i certificati
Il risparmiatore italiano è “storicamente abituato” ad avere in portafoglio obbligazioni (per lo più BTP) che gli consentivano di avere un flusso cedolare costante. Negli ultimi anni questa condizione è estremamente complessa da strutturare attraverso una asset allocation tradizionale. Per realizzarla è possibile inserire in portafoglio dei certificati che consentono di avere un flusso cedolare periodico.
 
2. Investire con i tassi a zero: soluzioni operative con i certificati
 
3. Come ottenere rendimenti con i certificati bond-like
Per ottenere rendimenti sul mercato obbligazionario sarebbe necessario:
  • Allungare oltremodo la duration
  • impiegare a emittenti "con basso rating”
  • 3 acquistare obbligazioni in valute esotiche
Tali soluzioni sono tutte estremamente discutibili perché incrementano in maniera rilevante il rischio a fronte di un rendimento atteso modesto. Anziché ricercare soluzioni con prodotti che tecnicamente non possono performare nei mercati attuali con un rischio accettabile dall’investitore medio, è possibile prevedere nel portafoglio dei certificati cash collect.

4. Come integrare all'interno di un portafoglio i certificati
Con riferimento approccio core-satellite, accanto al “nocciolo duro” del portafoglio si può prevedere un set di certificati in grado di generare un flusso cedolare.  Naturalmente la grandezza del portafoglio satellite dipende dalla propensione al rischio dell’investitore e dai suoi obiettivi.

5. Come utilizzare i certificati con cedola, coupon, premi

6. Come selezionare i certificati più adeguati ai propri obiettivi

7. La costruzione di un portafoglio di certificati diversificato con rendimenti costanti

8. Come ottimizzare il rapporto rischio/rendimento analizzando sottostanti, volatilità e correlazioni

9. La stima del flusso cedolare di un portafoglio

10. Minus valenze in scadenza? Come sfruttare l’efficienza fiscale con le cedole periodiche